FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SANTA LUCIA V.M.

12 settembre ’01. I giorni 15, 16, 17 e 18 di settembre si svolgeranno ad Assolo i tradizionali festeggiamenti in onore di Santa Lucia V.M.. Quest’anno il programma prevede processioni, messe solenni, balli, musica e spettacoli folcloristici e internazionali, sfilata di cavalli, gara ciclistica, incontro di calcio, giostra equestre, corsa all’anello, pariglie di mini cavalieri, gara poetica. 

Programma 

Sabato 15

17:00  Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano

17:45  Partenza della processione per il trasporto del simulacro della

          Santa nella omonima chiesa campestre, dove si concluderà

          la novena con sfilata di cavalli

22:30  Balli liscio e latinoamericani con l’orchestra spettacolo MAKARENA

 

Domenica 16

8:30   Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano

11:00 Santa Messa Solenne nella Chiesa campestre di Santa Lucia

16:00 Gara ciclistica regionale

17:00 Incontro di calcio

22:30 Megadiscotour col disk jokey ANDREA USAI

 

Lunedì 17

 8:30   Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano

11:00  Santa Messa Solenne nella Chiesa campestre di Santa Lucia celebrata da Don ANTONIO BOI

17:00  Giostra equestre con corsa all’anello e spettacolari pariglie dei mini cavalieri del GIARA CLUB 

          ORISTANO

22:30  Spettacolo con CRISTIAN COCCO SHOW

22:30  Piazzale della Chiesa: Gara poetica con i cantatori Zizi, Masala e Pazzola, 

          accompagnati dal Coro di ULA TIRSO

 

Martedì 18

9:00    Santa Messa in onore di Santa Lucia nella Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano

19:00  Rientro del simulacro della Santa nella Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano con sfilata di cavalli

22:30  Balli tradizionali in piazza con PIETRO MADAU

24:00  Estrazione dei premi della lotteria

 

GARA CICLISTICA

2 settembre ’01. La gara ciclistica per il "Campionato sardo interforze" è stata organizzata dal gruppo sportivo Vigili del Fuoco di Oristano in collaborazione con la Pro loco ed il comune di Assolo. Il percorso, lungo 3 km e 100 metri che i partecipanti hanno dovuto ripetere per ben 18 volte, è stato ricavato all’interno del paese. Hanno partecipato 70 ciclisti provenienti da tutta l’Isola. La partenza è stato alle 8.30 del mattino. A conclusione della gara, un pranzo per tutti offerto dalla Pro loco.

 

"NOTTI D’ESTATE SOTTO LE STELLE"

27 agosto ’01. Si avvia alla conclusione la manifestazione "Notti d’estate sotto le stelle", organizzata dalla Pro loco e il Comune. Per tutto il mese di agosto il piazzale delle scuole medie si è trasformato in una pista da ballo per passare in modo diverso e sicuramente in modo più allegro le serate estive, per la gioia di giovani e meno giovani. Si è ballato sotto la guida di Laura Floris in particolare i balli latino americani, ma si sono organizzati anche i balli tradizionali della nostra isola, sotto la guida del maestro Tullio Casu.

 

ASSOLO INVASO DAI GO-KART

11 giugno ’01. Ieri una ventina di piccoli bolidi hanno invaso il centro storico di Assolo. Un vero successo la prima manifestazione di go-kart organizzata dalla Pro Loco, l’Amministrazione comunale e un gruppo di appassionati. Due le categorie in pista: 110 e 125 cavalli. Per l’evento nell’abitato è stato ricavato un percorso di circa un chilometro. Fra i partecipanti alla gara anche il consigliere provinciale Franco Pusceddu. Un pubblico numeroso e tanti curiosi arrivati da tutta la Marmilla.

 

I BAMBINI SONO LE STELLE

31 maggio ’01. Con la partecipazione di una trentina di bambini dai tre ai cinque anni provenienti da quattro comuni: Assolo, Nureci, Senis ed Asuni, si è svolto tutto un pomeriggio a colpi di cabillu e trobaddau. Si è trattato del saggio conclusivo del corso di ballo sardo, un progetto didattico delle scuole Materne, i Comuni dei quattro paesi, la Comunità montana di Ales e il personale ausiliare della scuola di Nureci. I mini ballerini hanno dimostrato di avere imparato a pieno le lezioni del maestro di danze sarde Tullio Casu. Di particolare interesse i costumi sardi confezionati dalle maestre e le mamme dei bambini. I mini ballerini hanno proposto Sa presentada, Su ballu sattau e Su ballu nurecesu, per concludere poi con un coro di brani della tradizione dell’Isola.

 

TUTTI PRONTI NELLA LOTTA CONTRO GLI INCENDI

30 maggio ’01. Anche Assolo fa parte della task force per combattere gli incendi estivi predisposta dalla XVII° Comunità montana "Alta Marmilla". L’obiettivo della task force, composta da tredici elementi: quattro autisti e nove operai addetti alla lotta, è la prevenzione garantendo un pattugliamento nelle zone del territorio con le maggiori ricchezze ambientali (Monte Arci, Giara e Grighine). Il servizio antincendio intercomunale costa alla Comunità montana 310 milioni; il 30% delle spesse previste, circa 92 milioni, sarà coperto dai comuni (13 in totale). Paoletto Serra, presidente dell’ente comunitario, spiega: "Le squadre non staranno mai fisse in un solo punto. Questa piccola rete capillare è indispensabile per la difesa di un patrimonio ambientale, sul quale stiamo scommettendo anche dal punto de vista economico e turistico. Non dimentichiamo il Monte Arci, sede futura del parco regionale, e la Giara con i suoi cavallini." La task force "è ottima per la prevenzione, mentre nelle fasi operative, soprattutto d’intervento, sarà indispensabile la collaborazione del corpo di Vigilanza ambientale della Regione Sarda", aggiunge Serra.

 

PROGETTO "AULA MUSICALE"

29 maggio ’01. Si è concluso oggi alle 15.30 il progetto "Aula musicale" con un saggio di flauto dolce al cui hanno partecipato le quinte classi delle elementari di Assolo e Ruinas e la prima media di Senis.

 

APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE

10 maggio ’01. Il Consiglio comunale dio Assolo ha approvato il bilancio di previsione insieme a un corposo piano triennale delle opere pubbliche 2001-2003. Il bilancio è di 1 miliardo e 639 milioni e gli interventi principali sono rivolti alla cura del centro abitato, alla cultura, allo sviluppo turistico ed anche al comparto agricolo e dell’allevamento. 120 milioni saranno destinati al piano occupazionale del 2000 per il completamento di alcuni marciapiedi e opere di arredo urbano. Con 500 milioni nascerà un campo sportivo polivalente; con 395 milioni un centro de documentazione ambientale che studierà fauna e flora del territorio (sarà affidato a una cooperativa giovanile). 45 milioni saranno destinati alla ristrutturazione della copertura del municipio per eliminare le infiltrazioni d’acqua; ed, infine, 35 milioni per la realizzazione di una vasca di accumulo di circa 75.000 litri ed alcuni abbeveratoi, un intervento molto atteso dagli allevatori di Assolo.

 

IL CARNEVALE INSSIEME È PIÙ GRANDE E PIÙ BELLO

20 febbraio ’01. I comuni dell’Alta Marmilla, che da soli non hanno le possibilità finanziarie per organizzare una sfilata, hanno avuto l’idea vincente: un’unica manifestazione per i diciotto comuni del Consorzio Turistico "Due Giare". Quest’anno la sfilata si svolgerà nella strada che collega il comune di Gonnosnò alla frazione di Figu. L’anno scorso, a Baradili, erano in 600 le maschere e i carri provenienti da tutto il territorio, un successo che gli organizzatori sperano di ripetere anche quest’anno. Ad Assolo si lavora in un magazzino in campagna, a due chilometri del centro abitato. Il tema scelto per il Comune è il castello del "Mondo di Re Artù". Collaborano il Comune, la Pro Loco e la Polisportiva locale. Lavora ai pennelli anche il sindaco Ignazio Cadeddu che ha detto: "L’allestimento del carro è diventato un appuntamento fisso per i giovani di Assolo. Molti arrivano nel primo pomeriggio e cenano in un locale qui a fianco per riprendere subito il lavoro fino a tarda notte."

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 

 

 






Se sei residente ad Assolo (Assou) o emigrato Assolese (Assoesu), SARDIMONDO ti offre l'opportunità di pubblicare sul nostro sito Internet, senza costo, le notizie personali e familiari che vuoi condividere con amici, parenti e conoscenti in tutto il mondo, come nascite, battesimi, nozze, anniversari, saluti, auguri, lutti... Fateci pervenire i vostri messaggi (anche con una fotografia!) a:

SARDIMONDO
Sintel snc
Corso Garibaldi, 17, 08034 LACONI (NU)
Fax: 0782-869026
E-mail: sintel@tiscalinet.it