SARDEGNA: LA REGINA DELLE SPIAGGIE ITALIANE


D’accordo con l’ultima "Guida Blu" pubblicata da Legambiente e Touring Club, il primato delle migliori spiagge italiane va alla Sardegna, che è la Regione che conta più spiagge da 5 e 4 vele: ne totalizza 9 su 35 in tutta Italia. Il punteggio di Legambiente va da "1 vela" (mare discreto, servizi semplici, paesaggio piacevole) alle "5 vele". Per entrare nella "Guida Blu" di Legambiante i requisiti richiesti sono ovviamente il mare limpido, le spiagge incontaminate, la vicinanza di aree protette, la presenza di strutture ricettive, servizi per i bagnanti, infrastrutture turistiche nel segno della ecocompatibilità, basso impatto antropico, tutto confermato dal gradimento dei turisti. Il "filo verde" che unisce le spiagge "5 vele" è la presenza o la vicinanza a zone protette e il rifiuto alla cultura del cemento; per esempio, Orosei è nel parco del Gennargentu e Villasimius ha la Riserva marina. Armando Peres, del Touring Club, ha detto: "Questa guida rappresenta uno strumento di valore scientifico ed educativo destinato a diffondere la cultura del rispetto e della tutela del nostro patrimonio ambientale".


Indietro